Quel lato buio del giardino
La Nazione, 07-01-2018, Guglielmo Vezzosi
«Il lato buio del giardino» racconta la storia di un uomo deluso da un matrimonio fallito, che si rifugia nel lavoro e in un’esistenza superficiale. Franco Ciarleglio nella sua più recente impresa letteraria, edita dall’editore «Mauro Pagliai», descrive una storia misteriosa e sorprendente
che, come l’autore stesso rivela, non è priva di risvolti autobiografici. Il suo protagonista vive una consuetudinaria quotidianità che, però, non è priva di elementi insoliti e inquietanti. Segreti e passioni, inquietudini e speranze si intersecano fino a fondersi nella parte più buia del
giardino di una grande città. L’autore, celebre penna nata nel ’49 nel Comune di Vinci, è un divulgatore di aneddoti e leggende della storia ‘minore’ dell’antica Firenze e della Toscana. Suoi anche i romanzi «Il segreto della priora» (2011) e «La mappa» (2013).
Il lato buio del giardino