Monte Argentario: il futuro della TV
Giornale della Toscana, 12-08-2011, ––
Che fine farà la televisione? Se i sociologi e gli esperti dei media fanno a gara a disegnare scenari futuribili, sono forse i veri addetti ai lavori a darci le indicazioni più concrete. Come Massimo Sandrelli, veterano
del giornalismo sportivo, nel suo nuovo libro «L’avvento del digitale e la televisione al futuro». Il volume, edito da Mauro Pagliai, sarà presentato oggi alle 18 al King’s Club di Cala Galera (Monte
Argentario). A coordinare l’incontro sarà Mario Sconcerti. Presenti insieme all’autore l’ex direttore Rai Brando Giordani, l’ex procuratore antimafia Piero Luigi Vigna e il professor Luca Toschi.
L’avvento del digitale e la televisione al futuro
Prodotti televisivi, storia, audience e logica commerciale. Tv locali: dalla nascita alla ricerca di una nuova identità