Carabinieri in Toscana tra storia e cronaca
Toscana Oggi, 11-12-2005, Ennio Cicali
Una storia vivente, quella dei Carabinieri, che si confonde con la cronaca. Una storia che in Toscana inizia nel 1859 con la pacifica insurrezione che vede la partenza dei Leopoldo II e l’arrivo dei primi funzionari del regno di Sardegna che coincide con la formazione di tre divisioni di carabinieri a Firenze, Livorno e Siena, che
assorbono gli appartenenti agli analoghi reparti toscani.
«Carabinieri in Toscana 1859 – 2004» di Cosimo Ceccuti è la storia di uomini che hanno scelto di vivere e operare secondo un ideale comune, uniti da un retaggio che si chiama lealtà, coraggio, fedeltà, abnegazione, solidarietà e tante cose ancora.
Attraverso la
raccolta di prezioso materiale inedito, aricchito da numerose illustrazioni, Ceccuti racconta il rapporto dei Carabinieri e la Toscana, partendo dall’istituzione dell’arma, nel 1859, per arrivare ai giorni nostri. Una presenza capillare attraverso le numerose Stazioni ubicate sul territorio e i militari impiegati.
...
Carabinieri in Toscana
1859-2004