Mauro Pagliai Editore | Firenze | Scheda Libro

Parigi 1911
Il furto della Gioconda e dintorni

Mauro Pagliai, 2022

Pages: 224

Features: paperback

Size: 15x21

ISBN: 978-88-564-0512-5

Magazines:

Storie del mondo, 47

Sector:

L1 / Studi, storia della letteratura

DSU1 / Storia

A2 / Arte moderna e contemporanea

See:

Amedeo Modigliani

€ 16,15

€ 17 | Risparmio € 0,85 (5%)

Quantity:
Italian text

Nel 1911, anno del trafugamento dal Louvre della Gioconda, Parigi è il cuore pulsante dell’Europa. In quell’anno fatidico, fra gli ultimi fuochi della Belle Epoque e il devastante incendio della Grande guerra, si concentrano nella Ville Lumière uomini e donne (scienziati, pittori, poeti, avventurieri, rivoluzionari, esuli, cercatori di gloria o di successo) che faranno il Novecento.
Da Picasso a Modigliani, da Marie Curie a Gertrude Stein a Anna Achmatova a Coco Chanel, da Lenin a Apollinaire, da Giuseppe Cei a Hélène Dutrieu, fino a quel Vincenzo Peruggia, l’oscuro operaio italiano autore di una missione impossibile: rubare il più celebre capolavoro leonardesco.
Molti di loro, destinati alla fama, sono qui ancora degli sconosciuti, alla ricerca della propria strada, còlti in questa narrazione come nella “preistoria della loro vita”.