Davide Gadda

Milanese trasferito da anni in Toscana, medico, è autore di articoli per riviste scientifiche specializzate. Esordisce con il racconto Il confine di carta, vincitore del concorso “Biblioteche in giallo 2011” e pubblicato in antologia da Del Bucchia. È poi finalista al concorso “Biblioteche in giallo 2013” con 7,27, pubblicato in antologia da Atelier. Vince il concorso “Too Fun Too Cool” con Il dubbio, pubblicato su e-book da La Tela Nera, ed è finalista al concorso “Giallo in Provincia 2015” con il racconto lungo L’impiccato di via Fratineri, pubblicato da Delos Digital. È inoltre autore del racconto Bloody art pubblicato nell’antologia Trame di palazzo, edita da Atelier.

by Davide Gadda