Il Giornale
La colpa di essere nati ci riduce a «Brandelli»
24-01-2016
Nel saggio Contro Sainte - Beuve, Marcel Proust sosteneva che non bisognasse confondere l’io biografico con l’io di chi scrive, poiché molto spesso il primo non ne sa nulla di ciò che vuole il secondo.