Polistampa. Storiografia letteraria
L’ultimo saggio di Marino Biondi dedicato a Prezzolini e alla sua cultura
Il Corriere di Firenze, 14-03-2005, Emiliano Bacci
Giuseppe Prezzolini e la sua cultura sono al centro dell’ultimo saggio di Marino Biondi, professore di storiografia letteraria all’Università di Firenze, già autore di studi sul fondatore della «Voce», come Prezzolini. Diario di un secolo.
Parlare della Cultura di Prezzolini è un’impresa
complessa perché nei suoi cento anni di vita di giornalista-scrittore (nato nel 1882, scomparso nel 1982), i riferimenti sono molti e vari, da Croce, considerato un maestro negli anni della sua prima direzione della Voce, quando affronta i problemi del rinnovamento culturale dove la figura
del nuovo intellettuale è strettamente legata ad una nuova società; all’amico Papini, con cui scrive La cultura italiana, testo lungamente analizzato da Biondi nella sua triplice stesura che copre un ventennio (dal 1906 al 1927) ricco di avvenimenti sia politici che intellettuali...
La cultura di Prezzolini