Tv: Panariello, non ho mai conosciuto mio padre penso che sia morto
AdnKronos, 31-05-2010, ––
Firenze, 31 mag. - (Adnkronos) – “Quando mia madre mi ha avuto era molto giovane, mi ha affidato alla nonna, mio padre l’ha abbandonata, si è trovata sola, una ragazza madre. Non so neppure chi sia l’uomo con cui mi ha generato. Per tanto tempo non
ho voluto saperlo, poi, crescendo, con la ragione, ho cominciato a chiedermi chi fosse, ma non c’era più nessuno che mi potesse dare indicazioni. Penso che sia morto perché altrimenti si sarebbe fatto vivo: quel tipo di parenti, non appena sanno che hai successo,
escono fuori, ti si presentano a casa”. La confessione di Giorgio Panariello è parte di una toccante intervista contenuta nel libro della giornalista Rossella Martina dal titolo “C’era una volta un bambino 2” (pagine 142, euro 10).
C’era una volta un bambino 2
Mario Rigoni Stern, Carlo Mazzantini, Francesco Alberoni, Vittorino Andreoli, Dalia Gaberscik, Paola Gassman, Gene Gnocchi, Ligabue, Miriam Mafai, Melania Mazzucco, Panariello, Romina Power, Maria Gabriella di Savoia, Verdone raccontano la loro infanzia