Un libro di Giuliano Parenti
Il Tirreno, 15-04-2009, ––
Proseguono gli incontri con gli autori alla biblioteca comunale “G.Ungaretti” di Capannori. Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì alle 21 per la presentazione del libro di Giuliano Parenti “Per amore o per finta”, Mauro Pagliai editore.  A introdurre l’incontro sarà Luciano Luciani, mentre sarà lo stesso autore a leggere alcuni brani del suo lavoro.  Il libro di
Parenti ha come protagonista un commissario televisivo di grandissimo successo che si muove tra realtà virtuale e vita quotidiana: un intreccio di eventi comici e grotteschi in cui l’esistenza reale dei protagonisti si confonde con quella dei personaggi e della fiction. Una riflessione molto attuale sulla società di oggi e sui condizionamenti operati soprattutto dalla televisione e dai media che ne stanno sempre più
modificando il profilo.  Giuliano Parenti ha insegnato nella scuola media e ha pubblicato numerosi libri di testo e di didattica. Si è occupato a lungo anche di animazione teatrale e culturale con ragazzi e adulti.  Tra le opere di narrativa: “Il Plasmotronico” (Paravia) e “Racconti col fiato corto” (Tre Lune). È’ autore di una trentina di commedie vincitrici di concorsi.
Per amore o per finta