Mauro Pagliai Editore | Firenze | Scheda Libro

Tra pittura e bordello
La vera vita di Agostino Tassi

Mauro Pagliai, 2017

Pagine: 104

Caratteristiche: 18 tavv. col. f.t., br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-564-0367-1

Collana:

Storie del mondo, 31

Settore:

A1 / Storia dell’arte

L5 / Biografie

€ 12,75

€ 15 | Risparmio € 2,25 (15%)

Quantità:
Reso celebre dall’accusa di stupro nei confronti di Artemisia Gentileschi, Agostino Tassi è stato un eccezionale pittore di paesaggi, architetture e scenografie, uno dei migliori nella Roma della prima metà del Seicento. Maestro di generazioni di artisti italiani e nordici e grande imprenditore dell’arte, Tassi era un tipo spregiudicato, frequentatore di cortigiane e prostitute, penalizzato da continui processi spesso pretestuosi.
Il libro è scritto come un romanzo, ambientato nel contesto storico in cui il protagonista è vissuto, ma i fatti sono reali, ripresi da documenti del tempo, epistolari e carte d’archivio.