Mauro Pagliai Editore | Firenze | Scheda Libro

Si stava meglio quando si stava meglio
Racconto di un blogger-paziente

Mauro Pagliai, 2011

Pagine: 152

Caratteristiche: br.

Formato: 12x17

ISBN: 978-88-564-0160-8

Collana:

Libro verità | Nuova Serie, 10

Settore:

L6 / Diari, memorie

€ 8,50

€ 10 | Risparmio € 1,50 (15%)

Quantità:
Un racconto diretto e a tratti ironico sulla disarmante semplicità quotidiana della malattia

“Poi, d’improvviso, la Dottoressa si volta, ti guarda e a bruciapelo ti spara: ‘Hai il cromosoma Philadelphia’. E tu pensi: ‘Oh, cazzo!’ Non pensi altro. Solo: ‘Oh, cazzo!’ Il secondo pensiero è: ‘Sarà bene o male?’ Come ultima cosa ricordi di quando, il giorno prima, ti hanno detto: ‘Naaa, tanto è un pro forma, vedrai che non ce l’hai il cromosoma Philadelphia, ce l’ha uno su cento’. Appunto, uno su cento: io. Mentre iniziano a elencarti i nomi assurdi delle medicine che useranno per il tuo cromosoma Philadephia, tu perdi i timori reverenziali e, da buon profano, domandi: ‘Ma è una cosa buona oppure no?’”
Un libro che racconta in presa diretta e a tratti in modo ironico una malattia nella sua disarmante semplicità quotidiana, lontana dalla “pornografia del dolore”, dalla lacrima facile e dall’autocompiacimento egoistico.
Un testo equilibrato e intelligente, scritto con uno stile immediato che lascia spazio tanto alla riflessione quanto al sorriso.