Mauro Pagliai Editore | Firenze | Scheda Libro

Ritratti dimenticati
Profili di scrittori e artisti a Firenze dal mondo

Mauro Pagliai, 2011

Pagine: 80

Caratteristiche: ill. b/n, formato pentagono, br.

Formato: 12x17

ISBN: 978-88-564-0144-8

Collana:

Le non guide, 3

Settore:

L1 / Studi, storia della letteratura

L5 / Biografie

TL7 / Geografia, viaggio, guide

€ 5,53

€ 6.5 | Risparmio € 0,98 (15%)

Quantità:
Firenze è stato un luogo centrale e insostituibile nei viaggi del Grand Tour dal ’700 al ’900. Non si contano le persone che della città hanno fatto dipinti e disegni, o che hanno deciso di lasciare testimonianza delle proprie predilezioni, scrivendo di amare o odiare il luogo, di apprezzarlo per la sua internazionalità o di detestarlo per il suo provincialismo.
Christian Andersen, Herman Hesse, Henry James, Stendhal, Richard Wagner e Oscar Wilde, ma anche intellettuali meno noti come Ernest Chausson, Anton Domenico Gabbiani, Hippolyte Taine: storie di visite memorabili, di percorsi della fantasia e dei corpi, sullo sfondo della città negli ultimi due secoli, a partire da immagini del crepuscolo mediceo.