Mauro Pagliai Editore | Firenze | Scheda Libro

Amico lago

Mauro Pagliai, 2001

Pagine: 184

Caratteristiche: ill. b/n e col., br.

Formato: 15x21

ISBN: 978-88-8304-315-4

Settore:

A3 / Architettura, urbanistica, territorio

DSU1 / Storia

S4 / Ingegneria

TL6 / Natura, ambiente

€ 10,53

€ 12.39 | Risparmio € 1,86 (15%)

Quantità:
Un’idea, due caterpillar, un gruppo di amici appena tornati dalla guerra. Nasce così, nella Toscana ancora mezzadrile, un’avventura che in breve tempo si allarga al resto dell’Italia, raggiunge il Vicino Oriente, sbarca in Africa del Nord, penetra fra deserti e savane.
Amico lago è una storia vera, di uomini e di cose che ridisegnarono il nostro paese nel più assoluto rispetto dell’ambiente. Uno, dieci, mille invasi collinari — ancor oggi visibili, ancor oggi perfettamente al loro posto — costruiti con poca spesa e molto ingegno per irrigare le campagne, trasformare in pascoli il deserto, regimare le acque e dominare le frane, ma soprattutto aiutare l’Italia a ritrovare l’orgoglio, di essere e di fare, dopo l’umiliazione della sconfitta.
Amico lago è una storia che non poteva andare perduta. Forse ha rappresentato uno degli ultimi atti nella millenaria alleanza di civiltà fra uomo e ambiente. Dopo di allora furono soltanto i grandi viadotti, le autostrade, la cementificazione arrogante, l’asfalto ad ogni costo. Un’altra storia, un altro periodo storico, del quale ancora intravediamo la fine.