Achille Bonito Oliva
Nato il 4 novembre 1939 a Caggiano (Salerno), Achille Bonito Oliva è un critico d’arte che ha proposto un modello creativo della critica.

Autore di saggi sul manierismo, le avanguardie storiche e le neoavanguardie, fondatore del movimento artistico Transavanguardia, Bonito Oliva ha curato mostre tematiche e interdisciplinari sia in Italia che all’estero, tra cui Contemporanea, Aperto 80, Avanguardia transavanguardia, Arte e depressione, Minimalia.

Ha diretto la 43° edizione della Biennale di venezia: Punti cardinali dell’arte. Insegna Storia dell’arte contemporanea all’Università «La Sapienza» di Roma. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui nel 1991 il premio internazionale Valentino d’Oro per la critica d’arte.
vedi anche