Rosaria Rampulla
Rosaria abita a Pettineo, un paesello in provincia di Messina. Nata il 29 gennaio 1993, frequenta il liceo scientifico Alessandro Manzoni. L’arte, il teatro e la scrittura sono le sue più grandi passioni dimostrate fin dall’età più tenera. Fa parte della compagnia teatrale autoctona, nella quale riveste il ruolo di scenografa e attrice. È una ragazza molto riflessiva, timida e sensibile: scrivere e disegnare sono il suo linguaggio, la sua massima espressione e il modo migliore attraverso cui riesce ad esprimere i suoi sentimenti, pensieri ed emozioni. Scrivere è sempre stata la sua predilezione, ma non aveva mai partecipato a un concorso letterario: ArtediParole 2012 è stata la sua prima esperienza da scrittrice. Per il futuro ha qualche sogno nel cassetto che spera di poter realizzare. Intanto, orgogliosa del risultato ottenuto con la partecipazione al concorso, è felicissima per la pubblicazione del suo testo, una bozza teatrale sulla solitudine, e spera di aver altre occasioni dove poter alimentare al meglio le sue più grandi passioni.
di Rosaria Rampulla