Francesco Alberoni

Francesco Alberoni è nato a Piacenza il 31 dicembre 1929. Sociologo, editorialista, scrittore, docente universitario, ha studiato Medicina a Pavia e poi psicoanalisi e Statistica con Giulio Maccacaro. Chiamato alla Cattolica di Milano da padre Agostino Gemelli, nel 1968 pubblica Statu Nascenti, il primo libro sulla teoria dei movimenti che concluderà, ma solo provvisoriamente, dieci anni dopo con Movimento e istituzione. Nel 1979 pubblica il saggio che lo renderà famoso in tutto il mondo, Innamoramento e amore, tradotto in oltre venti lingue. Riconosciuto come uno tra i più eminenti sociologi, Alberoni è noto per la sua capacità di farsi comprendere anche dai non addetti ai lavori e questa dote, rara tra gli studiosi italiani, ha prodotto un formidabile rinnovamento nella saggistica del nostro paese. Di recente ha pubblicato il suo primo romanzo I dialoghi degli amanti.

vedi anche