Ersilio Tonini

Il cardinale Ersilio Tonini è nato il 20 luglio 1914 nella frazione di Centovera del comune di San Giorgio Piacentino.
Entra a 11 anni in seminario a Piacenza, viene ordinato sacerdote nel 1937. Studia Diritto Civile e Canonico all’Università Lateranense di Roma e nel 1953 è nominato parroco a Salsomaggiore. Nel 1968 diviene rettore del seminario dove ha studiato. L’anno dopo Paolo VI lo eleva alla dignità episcopale; il 2 giugno 1969 è eletto Vescovo di Macerata. Nel 1975 gli viene affidata la cattedra di Sant’Apollinare nell’arcidiocesi di Ravenna. A settantacinque anni Tonini inoltra le dimissioni da vescovo. Il 26 novembre 1994 Giovanni Paolo II gli conferisce la porpora cardinalizia.

vedi anche