Philippe Daverio

Nato il 17 ottobre 1949. Specializzato in arte italiana del XX secolo (futurismo, metafisica, novecento, scuola romana), ha dedicato i suoi studi al rilancio internazionale del Novecento.
Come gallerista ed editore – nel 1981 ha inaugurato una casa editrice e nel 1984 una libreria, sempre a Milano – ha pubblicato una cinquantina di titoli.
Opinionista per «Panorama», «Liberal» e «Vogue», consulente per la casa editrice Skira, nel 1999 è stato inviato speciale della trasmissione di Ratre Art’è e dal 2000 conduce il programma Passepartout, sempre per Raitre.
Assessore a Milano dal 1993 al 1997, con le deleghe alla Cultura, al Tempo libero, all’Educazione e alle Relazioni internazionali, si è occupato del rilancio di Palazzo Reale a Milano, del suo restauro e del riposizionamento del sistema museale nell’insieme del patrimonio civico.

A cura di Philippe Daverio